L'angelo della Salute - Parrocchia Gesù Cristo Lavoratore Casavatore (NA)

Gesù Cristo Lavoratore
Parrocchia
Parrocchia
Gesù Cristo Lavoratore
Parrocchia
Gesù Cristo Lavoratore
Parrocchia
Gesù Cristo Lavoratore
Vai ai contenuti

L'angelo della Salute

EVENTI > Eventi 2016
L' ANGELO DELLA SALUTE
 
Lo scopo del progetto è di aiutare i nostri fratelli congolesi ad avere un'adeguata assistenza sanitaria sostenendo lo stipendio per un anno di un medico che si impegni a tempo pieno nell'ospedale Anoalite Hospital di Mungbere nella Repubblica Democratica del Congo.
Con il nostro aiuto un "angelo della salute" sarà impegnato a curare i tanti poveri che vedono nell'ospedale l'unica possibilità di salvezza per le tante piaghe che affliggono il territorio e a cui l'Ospedale cerca di dare risposta nei vari ambiti quali:

  • Ambulatorio odontoiatrico  
  • Ambulatorio oculistico
  • Ambulatorio per gli esami audiometrici
  • Ambulatorio dell’ipertensione
  • Assistenza ai malati di tubercolosi
  • Pediatria
  • Maternità
  • Chirurgia
  • Terapia intensiva
  • Servizio Trasfusionale
  • Reparto malattie infettive in costruzione (Tubercolosi - Ebola-HIV)
 
Perché è importante sostenere lo sviluppo e la funzionalità di un ospedale?
 
Il “fattore geografico” modifica radicalmente la speranza di vita di un bambino e in Africa sono ancora troppo numerosi i bambini che muoiono per cause prevedibili. Occorre fare tutti gli sforzi possibili per cambiare queste condizioni di: malnutrizione, banali infezioni, scarsa igiene e nascite premature. Queste cause di malattie potrebbero essere evitate con una maggiore informazione sanitaria, con diagnosi precoci, con l’assistenza di personale specializzato e di farmaci specifici.
 
Il progetto è rivolto a tutti adulti e bambini.
 
In questo periodo di cammino quaresimale possiamo fare qualche piccola rinuncia per aiutare i nostri fratelli congolesi. Le rinunce verranno conservate in una scatolina come quella delle nostre medicine: Misericordix.
 
Domenica 17 aprile 2016 durante la messa delle 10,30 sono state deposte le scatoline con le offerte davanti a Gesù Misericordioso frutto di una misericordia con chi manca del necessario.

ALCUNE FOTO
Torna ai contenuti